TRIPPE IN BRODO

  • 800 g di trippe di vitello o di manzo già pulite e precotte
  • 3 cipolle
  • 2 carote
  • 1 patata
  • 1 porro
  • 1 gambo di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 foglia di alloro pan grattato
  • 1 l di brodo di carne
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Lavate con cura le trippe e tagliatele a listarelle. In una pentola sufficientemente capiente fate soffriggere in poco olio le cipolle, il rosmarino, le carote, il porro, il sedano e l'aglio puliti e tritati; dopo qualche istante unite le trippe e l'alloro lasciando sul fuoco per una decina di minuti e mescolando accuratamente con un mestolo di legno.
Versatevi quindi il brodo di carne caldo e cuocete a fuoco moderato per un paio d'ore prima di aggiungere anche le patate tagliate a dadini e un po' di pangrattato. Non appena trippe e verdure risulteranno cotte, aggiustate di sale e condite con un'abbondante macinata di pepe.

Indice