Chi sa

da “il messaggero.it

Chi sà, parlerà, o la bocca chiuderà (per sempre). Chi e sa? A che gioco stiamo giocando? Con i nostri soldi fanno quello che vogliono, che sia l’8 per mille o le ns. questue o le  amatissime/sudoratissime tasse… loro se ne fregano e fanno i caz.i propri o dei propri parenti o di amici di amici che servono o potranno servire in futuro.

Ma Cardinale questa volta San Gennaro non è intervenuto? O era in ferie? Aveva fatto sciopero come d’uso quotidiano? Una piccola dimenticanza fastidiosa, noi poveri cogl…i cosa dobbiamo fare per poter entrare nelle Sue grazie? Così, per avere un posto di prestigio o un lavoro ben remunerato o avere la possibilità di far parte di quelle categorie di pensionati o invalidi che pullulano…

Caro Cardinale avrei una ulteriore semplice richiestuccia; abbisogno urgente di un attico (entro le mura del Vaticano) magari ad equo canone (veda che non lo domando gratis), mi basterebbero 150/250 mq al semplice costo di € 100,00 men… sbagliavo all’anno… grazie per il suo interessamento in cambio Le invierò, alla firma dell’atto una bella e sana bottiglia di ottima Grappa Veneta… con devozione Valerio.

Ammucchiata

da “il messaggero.it”

Ma che coro unanime di evviva, ma che bello questo trenino.
Come mai non ci sono anch’io? Capisco sono solo uno che deve votare, pagare, tacere.
Grazie! Mille volte grazie!

Fra poco no’ se métemo pì e mudande… tanto o savemo che o ciapemo senpre la… fasemo sensa parché: tante volte alsa e sbassa porta tanta fadiga in manco che faremo… cossa ghi’n disio?

Fasimo el s’ciopero de star sensa braghe e mudande e ‘dar via nùi par e piasse e vie par un toco, vedimo cossa che i me riesse a ciavare se s’chei no’ li gavemo proprio pì a portata de tacoin…?