Notorietà

Cosa deve fare un personaggio per essere sulla scena della ribalta?
Che cosa si deve inventare per non essere simili al pubblico?

Nulla, già sei diverso – anticonformista – ribelle – … non ti basta?
Non devi pretendere di essere uno dei soliti, basta esser diversi… dalla solita routine quotidiana.
Guai a chi pretende troppo, se si pensa che tutto deve ruotare attorno a te sei perso… esiste il mare…

Tu hai mai visto il mare???
Tu conosci il mare???
Tu sai cosè il mare???

Guarda in sù e vedi il mare… un mare celeste/blù (anche se non sei lassù), tonalità di colori un po strani anche se le onde/nubi a tratti sono più sinceri-chiari o incazzati-scuri, come certi momenti della vita di una persona.
Questa mattina alle ore 06.40 ho visto alzarsi l’alba con dei riflessi sulla laguna e sul cielo che andava dal celeste/viola – all’arancione-rosso fuoco,  una meraviglia per la persona che è dentro me (che vive di queste immagini)…

Non possono esistere altri commenti, sarebbero superflui, sono solo flash fuggenti da cogliere in quel preciso attimo…

Notizia ANSA

Notizia ANSA 2008-10-30 18:38
VATICANO RIBADISCE: GAY NON POSSONO DIVENTARE PRETI (di Elisa Pinna)
CITTA’ DEL VATICANO – Nessuna possibilità di diventare prete per chi ha forti tendenze gay, anche se si comporta in modo casto. Lo sancisce un nuovo documento vaticano, che suggerisce anche ai vescovi e ai rettori dei seminari di chiedere la collaborazione di psicologi per valutare eventuali patologie e “ferite” psichiche gravi dei candidati al sacerdozio. Sull’omosessualità, dopo gli scandali della pedofilia che hanno travolto la chiesa in numerosi paesi del mondo, la Santa Sede sembra decisa a seguire una linea dura: se nel passato, i documenti vaticani soppesavano la differenza tra “le tendenze” omosessuali e il “peccato” di una pratica gay, la nota di oggi chiude le porte dei seminari a chi non è eterosessuale. A sgombrare il campo dai possibili distinguo di altri tempi ci ha pensato il cardinale Zenon Grocholewski, prefetto della Congregazione per l’Educazione cattolica, il dicastero vaticano che ha redatto il nuovo documento “Orientamenti per l’utilizzo delle competenze psicologiche nell’ammissione e nella formazione dei candidati al Sacerdozio”.

Nulla da aggiungere……..