Bunga Bunga

Si potrebbe andare tutti quanti  dal “el Brigante”,
vengo anch’io?
No tu no!
Perché no?
Perché ora tu sei il titolare,
noi lo dobbiamo comperare,
così tu dopo puoi venire!

Con il “Bunga Bunga” de montagna
anca l’o..o ghe guadagna,
sàori, sàpori, còeori,
tuto vien incoeorà
pì su che se va.

Ciamo a racolta tute quée persone che ga intaresse par ‘na “zona franca”.
Che in un modo o nel’altro se premia o xe sta premià o che’l vegna premià…

Notorietà

Cosa deve fare un personaggio per essere sulla scena della ribalta?
Che cosa si deve inventare per non essere simili al pubblico?

Nulla, già sei diverso – anticonformista – ribelle – … non ti basta?
Non devi pretendere di essere uno dei soliti, basta esser diversi… dalla solita routine quotidiana.
Guai a chi pretende troppo, se si pensa che tutto deve ruotare attorno a te sei perso… esiste il mare…

Tu hai mai visto il mare???
Tu conosci il mare???
Tu sai cosè il mare???

Guarda in sù e vedi il mare… un mare celeste/blù (anche se non sei lassù), tonalità di colori un po strani anche se le onde/nubi a tratti sono più sinceri-chiari o incazzati-scuri, come certi momenti della vita di una persona.
Questa mattina alle ore 06.40 ho visto alzarsi l’alba con dei riflessi sulla laguna e sul cielo che andava dal celeste/viola – all’arancione-rosso fuoco,  una meraviglia per la persona che è dentro me (che vive di queste immagini)…

Non possono esistere altri commenti, sarebbero superflui, sono solo flash fuggenti da cogliere in quel preciso attimo…