PAPA caro

el Papa e me pare
Go savuo pena desso che el sta veramente mae. Tuti in fameja ghe tien a JU. Me pare (che vedì soéa foto de tempo fa, ghe gheva regaéà e scarpe de peé de pesse) tre dì fa ga compio novanta ani e come JU ga el Parchinson, ‘na bruta maéeatia. Preghemo tuti. Ciao caro PAPA. Vaerio e fameja.

Pubblicato da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *