Càsini

I veci bordei i voe riverzare, tosi e tosate votè che i vegna riverti, manco deinquensa fora par le strade e tanto pì decoro par chi che laora in ‘sto modo. Me scuso par el modo de verzare ‘sto post con (Càsini da capir che no’ centra mia con queo che lo porta come cognome) ze tuta altra roba. Mi son nato dopo poco tempo da quando jera stai sarai, ma amissi i me ga dito (jori zera za stai) che jera ‘na roba sana e sarà tra quatro muri, non come desso che par le strade se vede un puttanaio anca par el decoro e pai oci dei boce e putée, a volte rivolta el stomego anca par nialtri. Demoghe ‘na man aéa ministra che a ga ditto de far un referendum, ma che’l no sia come i soiti voti datti pal cas.. . Ciao a presto

Pubblicato da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *