Valerio Staffelli

Za portar el nome de “Vaerio”
ze un mestier squasi serio.
A tuti ghe vien dato un nome
parchè za se sà el cognome,
fieri bisogna essare, alta a testa,
da chi semo nassui ze stà festa.
Par poco o tanto se a ciapemo
bonassi sì, za ghe semo.

Pubblicato da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *