Busiari

Busiari se nasse e se cresse.
A ghevo visto Pinocio, co ‘na napia cossì onga che a forsa de dir busie, col naso el faseva da metro. Desso sicome che de napie ghi nè tante, anca de larghe, parchè i snasa tanto; ghi nè ratante de bée, rifate dai dotori che laora co’a plastica. Oramai i nasi no’ i cresse pì par e busie, che i conta, senò alcune persone podaria ciapar schei anca fasendo da sbàra sui parcheii, o i podaria far da ramo par i osei che i voe fermarse, ‘na scianta, a ciacoéare tra jori. Se al posto dei nasi ghe fusse altra roba ……… tanta grassia Sant’Antonio. Ciao

Pubblicato da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *