José Van Roy Dalì

da ” pensieriparole

Il 29 marzo, PensieriParole presenta il libro di poesie “Dedicato a te” scritto da José Van Roy Dalì, figlio dell’indimenticato Salvador. Nonostante l’ingombrante presenza paterna abbia caratterizzato tutta la sua esistenza, come rivela egli stesso nella sua biografia, J.V.R. Dalì, avvicinato dallo staff di PensieriParole per un’intervista, si dimostra persona schietta ed affabile, oltre che poeta artisticamente maturo.

Tanti complimenti all’artista, poesie interessanti con ricercate parole intense e piene di sentimento.

Prete

da “il messaggero” da “espresso.repubblica” da “laici.forumcommunity

Sto desso vardando “Mi Manda Rai Tre” e che i parla “Gianni Bisoli” , “Laiti Dario” e “Vantini Alessandro” tre sordi che i xe stai violentai par ani da preti e padri… ‘na bea vergogna che me fa vegner el voltastomego.
La Curia di Verona partecipa alla trasmissione con Monsignor Bruno Fasani.

I voe giustissia e i ga rason…

Adottare

Vuoi adottare un ulivo?  Qui puoi.
Abbiamo 55 ulivi messi a dimora 5 anni or sono e che dovrebbero incominciare a produrre proprio quest’anno, una persona o una famiglia che adotta 1 ulivo (costo unico e fisso di € 55,00 per ogni pianta) avrà per intero la produzione delle olive, per i prossimi 3 anni, come drupe o l’equivalente olio.
In più la nostra azienda, a chi adotta un ulivo, riserverà uno sconto del 30% dal prezzo di vendita – nell’acquisto di lattine di olio che già confezioniamo in altro terreno, di proprietà, con 230 ulivi.
Riserviamo, agli stessi, sconto del 10% nel nostro negozio – per l’acquisto di Grappe, Miele, Oli essenziali, Pomate, Tisane, ecc…
Agli stessi si riserva uno sconto del 10% se pranzano o cenano nel nostro Ristorante o per cerimonie quali: Battesimi, Cresime, Prime Comunioni, addio al Celibato, Matrimonio, festa di Laurea, Compleanno, feste tra amici, ecc…
L’adozione verrà dimostrata con foto che si invierà su richiesta e che per il periodo dei tre anni resterà di loro proprietà, con un contratto firmato da ambo le parti.

Asparago

da ” notizie.bassanonet.it

Bejssima idea (fulminante) “el profumo de sparaso par l’omo”, ma e done no’ jo sentiva xa?
Spéron  che si ghi’n venda a botilioni cossì odoraremo i nostri locai, saria mejo che se fassa anca el profumo de sciapi de xente cossì da far finta che a xente a xe vegnua…
El profumo messo in prevision, che vegnarà fato in occasion, che se copa mas’cio, sarà de uganeghe , brasoe e costine sora ‘na graea…

Tanti cari auguri a tutti…

Mezzogiorno

Mexodì no’l xe un posto
vissin o lontan,
sconossuo o xa conossuo,
‘no a xe ‘na region o ‘na nassion,
ma vardando ben
ma proprio ben-ben
a mexodì anca qua da nialtri
come par el resto del mondo
… se magna.
Basta, éora  ’na sòea pàroea
par dir tuto
Magna Ti
Magno Mi
Magna anca al me can
an – an – an.
I altri anca se i varda…
nialtri semo passui…

Mezzogiorno non è una località / vicina o lontana, / sconosciuta o già conosciuta, / non è una regione o una nazione, / ma guardando bene / ma proprio bene-bene / a mezzogiorno anche qui da noi / come nel resto del mondo / … si mangia. / Basta, allora solo una parola / per dire tutto / Mangia Tu / Mangio Io / Mangia anche il mio cane / cane – cane – cane. / Le altre persone anche se guardano… / noi siamo già sazi…

A go scrito ‘ste 4 righe par farghe savere a chi che me comanda che xe ora de finirla de dar definission insulse. Xe ora de dir e robe come che e xe: “Pan al pan e vin al vin” e ora “Mexodì, par definission, xe ora de Magnar”! …