El Pes

Ghetu mai visto un pes co' i ociai?
i nostri Papaveri i ga sempre intorno.
E ghetu mai visto un pes co' l'impermeabie? Certi nostri Pes...
Un pes sta nell'aqua ciara, mai 'n tel quela onta
nialtri ghea sporchemo
iori casa nostra no' i vien ongerla.
Un Pes no' cambia mai color,
no' ne parlemo dei nostri Papaveri.
Tra pes no' serve schei,
tra omeni sì.
eR Pes de Roma magna i quattro nostri schei che ghemo ancora.
Pes magna Pes anca da nialtri can grosso magna can ceo.
I Pesseti pena nati i noa za
che fadiga fasemo a imparar noar.
Tra Pes se se juta.
Tra Pes se se saluda.
Tra Pes se se ciama.
Tra Pes se se varda.
Tra Pes se se capisse
quel che no succede fora aqua.
Un Pes dorme
come un pes.
Un Pes cucca
nialtri semo sempre cucai.
Par far palanche basta trovar un pes al dì.
Un Pes tase
el ga l'aqua in boca.
Mejo magnar un pes,
che esser magnai.
E par finir un Pes xe un Pes,
senò che pes saria!

Valerio Baron

Indietro